Area Riservata

Registro delle attività


Ai sensi del GDPR 2016/679
 

Il Regolamento Europeo 2016/679 prevede la redazione del Registro delle Attività di Trattamento dei dati personali.
L’art. 30 prevede due tipologie di Registro dei Trattamenti, a cura del:

• Titolare del trattamento o del suo rappresentante (comma 1);
• Responsabile del trattamento o del suo rappresentante (comma 2).

Il documento redatto può essere conservato sia in formato cartaceo che in formato elettronico dal Titolare/Responsabile del trattamento dei dati è messo a disposizione dell’Autorità Garante qualora ne venga fatta richiesta.